Semalt spiega perché e come creare un gruppo Linkedin attivo


Tabella dei contenuti

  1. introduzione
  2. Vantaggi della creazione di un gruppo LinkedIn
    1. Aiuta a costruire il tuo business
    2. Aiutarti a essere un professionista migliore
    3. Crea una rete familiare professionale
    4. Crea il tuo portfolio/CV
  3. Creazione di un gruppo LinkedIn attivo
    1. Decidi come vuoi gestire il tuo gruppo
    2. Imposta il profilo del tuo gruppo
    3. Mostra alle persone il valore dell'adesione al tuo gruppo
    4. Costruisci un rapporto con i membri del tuo gruppo
    5. Mantieni attivo il tuo gruppo
  4. Conclusione

1. Introduzione

Cerchi una comunità in cui puoi entrare in contatto e comunicare con professionisti che la pensano allo stesso modo? Un gruppo LinkedIn attivo è proprio ciò di cui hai bisogno. In effetti, non c'è scelta migliore dell'utilizzo di un gruppo LinkedIn attivo. Con oltre 700 milioni di utenti, per lo più professionisti e imprenditori, provenienti da oltre 200 paesi e regioni, LinkedIn è il rifugio sicuro per concludere accordi, firmare contratti, incontrare partner, investitori e, naturalmente, avanzare di carriera in generale.

Il social media networking è un ottimo modo per connettersi con gli altri. Tuttavia, spesso può essere intimidatorio per molte persone stabilire relazioni online e molti eviteranno di usare i social media a causa di questa paura. Tuttavia, con un gruppo LinkedIn, puoi entrare a far parte di una comunità attiva e impegnata, che ti avvantaggerà e ti aiuterà a trovare altri che condividono interessi, idee imprenditoriali e aspirazioni professionali simili. Ecco alcuni dei motivi per cui dovresti creare un gruppo LinkedIn attivo, se non lo hai ancora fatto, e come crearne uno.

2. Vantaggi della creazione di un gruppo LinkedIn

io. Aiuta a costruire il tuo business

Creare un gruppo LinkedIn attivo è un modo fantastico per spargere la voce sulla tua attività. Puoi condividere link al tuo negozio fisico/online, sito web e blog con i membri del tuo gruppo.

Ti consente anche di costruire relazioni con altri membri del gruppo, il che ti aiuta ad acquisire credibilità nel mondo degli affari. Sviluppando rapporti con il tuo gruppo di collaboratori, sarai in grado di acquisire nuovi clienti/clienti e persino aiutare altri a far crescere le loro attività.

Inoltre, promuovendo la tua attività attraverso il tuo gruppo LinkedIn attivo, puoi comunicare e interagire efficacemente con professionisti che potrebbero in seguito diventare tuoi associati, partner, clienti e clienti. Mantenendo aggiornato il tuo elenco di contatti tramite i membri del gruppo, sarai in grado di fornire nuovi prodotti e servizi a coloro che potrebbero essere interessati a ciò che hai da offrire. Ad esempio, se il tuo gruppo cresce fino a includere un afflusso di nuovi partner commerciali, diventa molto facile mantenere le linee di comunicazione aperte tra te ei tuoi contatti.

Un gruppo LinkedIn può anche darti una piattaforma per interagire con i tuoi clienti esistenti. Come affermato in precedenza, questo può essere uno dei modi migliori per tenere informati i tuoi clienti sugli avvenimenti della tua attività. Potresti anche essere in grado di chiedere la consulenza di professionisti e potenziali clienti in merito ai prodotti e servizi proposti. Con questo, sarai in grado di migliorare i tuoi prodotti e servizi per soddisfare gli standard professionali.

ii. Aiutarti a essere un professionista migliore

Creando e partecipando a gruppi LinkedIn, imparerai come lavorare in modo più efficace con il tuo team, ottenere nuovi contatti e costruire la tua credibilità. I gruppi di LinkedIn sono uno dei posti migliori in cui ti imbatteresti in contenuti di alto livello che ti aiuterebbero a costruirti professionalmente e in altro modo. Persone provenienti da tutte le opere della vita condividono le mie esperienze nel mondo professionale con i membri del loro gruppo. Alcuni condividono i loro suggerimenti su come andare avanti negli affari e nella carriera.

In effetti, è un vasto mondo di informazioni sui gruppi di LinkedIn, in particolare se fai parte di gruppi professionali rispettabili. In questo caso, dato che sei tu a creare un gruppo LinkedIn, dovresti fare bene a renderlo un gruppo informativo e interattivo in cui le persone otterrebbero sempre cose significative per aumentare la loro attività e carriera.

La creazione di un gruppo LinkedIn attivo non andrà a vantaggio dei membri del gruppo, ma anche a te. Naturalmente, non sarai l'unico a inviare informazioni, suggerimenti e post al tuo gruppo una volta che sarà attivo; anche altri lo farebbero. Ciò aumenterà le tue conoscenze e ti aiuterà a rimanere un passo avanti nella tua attività o carriera. Acquisiresti anche più abilità per prosperare nell'impresa che hai scelto.

iii. Crea una rete familiare professionale

Un altro vantaggio della creazione di un gruppo attivo è che ti consente di creare un ambiente in cui puoi interagire facilmente con altri membri del mondo degli affari o della carriera. Inoltre, ti consente di condividere facilmente le informazioni con i tuoi colleghi, clienti e investitori, rimanendo al contempo al passo con gli ultimi sviluppi del tuo settore.

A differenza di altre piattaforme di social media in cui interagisci con persone con interessi e mentalità professionali diversi, LinkedIn è più specializzato. L'individuo medio su LinkedIn è qualcuno che è un professionista, un imprenditore o un cercatore di lavoro. Ciò significa che la maggior parte di loro è incline alla crescita aziendale o di carriera. Quindi, il posto migliore per interagire tutti è un gruppo LinkedIn. Dal tuo gruppo LinkedIn puoi entrare in contatto con mentori e insegnanti che possono aiutarti a costruire la tua attività o carriera.

Ciò significa che puoi entrare in contatto con quelle persone nel tuo campo più facilmente e imparare dalle loro esperienze. A parte questo, avere un gruppo LinkedIn attivo ti consentirà di accedere a informazioni di prima classe che possono trasformare la tua carriera o attività. Immagina di creare un gruppo LinkedIn attivo per i dirigenti delle risorse umane. Potresti essere informato del posto vacante segreto per un responsabile delle risorse umane in una grande azienda attraverso quel gruppo. In qualità di imprenditore, puoi accedere a affari segreti di prima classe, partnership o opportunità di investimento che potrebbero avvantaggiare la tua attività attraverso il gruppo.

iv. Crea il tuo portfolio/CV

Creando e costruendo un gruppo attraente, puoi aiutare a costruire il tuo portfolio professionale e il tuo CV. Gestire un gruppo attivo non è un compito del tutto facile. Dovresti mantenere attivo il gruppo caricando spesso i contenuti. Dovresti interagire con i membri del gruppo e mantenere tutti cordiali. All'interno del gruppo, potrebbe essere necessario creare team più piccoli per consentire alle persone di imparare di più e ottenere molto di più.

Tu e altri membri del gruppo potreste organizzare un evento che aiuterebbe a promuovere il vostro professionista. Tutti questi sono doveri volontari che faresti principalmente per migliorare i membri del gruppo. Ma a parte la sensazione soddisfacente che potresti provare sapendo che stai fornendo ai professionisti supporto di gruppo, la creazione e la costruzione di un gruppo LinkedIn attivo può essere ancora più utile per te.

Puoi aggiungerlo al tuo CV che hai creato un gruppo LinkedIn e lo hai costruito per un gran numero di membri. Mostra dedizione e impegno. Durante un colloquio di lavoro o di borsa di studio, puoi divulgare in che modo la gestione di una pagina di gruppo ha aiutato ad affinare le tue capacità di comunicazione e di team building.

3. Creazione di un gruppo LinkedIn attivo

io. Decidi come vuoi gestire il tuo gruppo

Dovresti prima decidere come gestire il tuo gruppo prima di configurarlo. Lo gestirai come privato o pubblico? Sarà privato in modo che solo tu e solo le persone che inviti possano accedervi? O sarà pubblico e chiunque può partecipare all'azione. Decidi cosa vuoi che sia il gruppo e i potenziali temi che potresti adottare. Se possibile, fai redigere tutto prima di creare il gruppo, in modo da non stancarti durante il viaggio.

ii. Imposta il profilo del tuo gruppo

Una volta deciso come intendi gestire il tuo gruppo, devi creare il gruppo e impostare il suo profilo in modo che appaia professionale. Dovrebbe essere informativo e offrire qualcosa di valore a coloro che lo aderiscono. Dovrebbe essere abbastanza informativo in modo da risaltare.

Il profilo del gruppo dovrà essere strutturato con una sorta di navigazione in modo che i tuoi membri sappiano dove andare. È anche una buona idea scrivere in grassetto il nome del gruppo nella parte superiore della pagina. Ciò contribuirà a garantire che le persone trovino il tuo sito facilmente e rapidamente durante la ricerca

iii. Mostra alle persone il valore dell'adesione al tuo gruppo

Per invogliare e incoraggiare le persone a unirsi al gruppo, dovrai essere in grado di mostrare loro il valore del tuo gruppo attraverso una descrizione chiara di ciò che offri. Una volta che mostri al tuo potenziale pubblico di gruppo che unirsi al tuo gruppo sarebbe una buona scelta, sarà molto più probabile che si unisca al tuo gruppo. Più fai sapere ai tuoi contatti del tuo gruppo, più è probabile che vogliano farne parte.

iv. Costruisci un rapporto con i membri del tuo gruppo

Dopo esserti iscritto e aver aggiunto i membri al tuo gruppo, dovresti iniziare a costruire un rapporto professionale con loro lì. Inizia inviando alcuni annunci ai membri del tuo gruppo per dare loro la sensazione di essere importanti per te e che apprezzi la loro opinione. Una volta che ti sei fatto degli amici nei membri del tuo gruppo, molto probabilmente inviteranno anche altre persone al gruppo. È perché si sentono accolti lì.

v. Mantieni attivo il tuo gruppo

Dovresti mantenere attivo il tuo gruppo condividendo frequentemente contenuti di qualità. Condividi la conoscenza all'interno del gruppo. Dai libri ai corsi online ai post del blog, c'è così tanto che puoi fare per mantenere attivo il gruppo. Inoltre, tieni i membri del tuo gruppo informati di ciò che stai facendo. Tienili aggiornati inviando loro regolarmente post e link.

Invia annunci e aggiornamenti in modo che sappiano quando hai nuovi prodotti o servizi pronti per l'uso. Fai lo stesso quando ottieni promozioni o sali più in alto nella scala della carriera. Aiuterà i membri del tuo gruppo a sentirsi in contatto con te. Inoltre, dovresti partecipare a sessioni di videoritrovo virtuale con i membri del tuo gruppo in modo che tutti voi possiate interagire meglio.

4. Conclusione

La creazione di un gruppo LinkedIn attivo ti offre la possibilità di interagire con i tuoi colleghi a un livello più personale, oltre a creare nuovi contatti e creare una rete che può essere utile per te in futuro. Non è difficile creare un gruppo LinkedIn. Costruirlo per essere un gruppo attivo e rispettabile è difficile, ma è fattibile a prescindere. I suggerimenti sopra ti aiuteranno a creare e sostenere il tuo gruppo LinkedIn. Puoi sempre metterti in contatto con Semalt's professionisti esperti per ottenere aiuto nella creazione e nella creazione di gruppi LinkedIn attivi.